Villani salumi - arte di famiglia dal 1886
La Mortadella, simbolo di Bologna, è un salume stufato ottenuto con carni di suino selezionate, macinate finissime con l’aggiunta di cubetti di gola, che nella forma tipica si presenta insaccato in vescica di manzo. Le sue origini risalgono al “farcimen myrtatum” di epoca romana, prodotto con carne di maiale pestata in un mortaio, cotta e insaporita con mirto o mortella. Fino alla fine del ‘700 la mortadella costava tre volte il prosciutto per il suo gusto squisito, che aveva già conquistato il palato di tutta Europa e per la particolare lavorazione che prevedeva, come oggi, la stufatura entro grandi stanze riscaldate da un calore costante effuso dalle pareti. Per garantirne la provenienza e la qualità, fino alla fine del secolo XVIII veniva prodotta solo entro le mura della città di Bologna da salumieri autorizzati, che apponevano un sigillo di garanzia in ceralacca. Dall’800 la mortadella rappresenta, assieme ai tortellini, la voce più importante delle esportazioni alimentari di Bologna.

Le nostre mortadelle nascono nello stabilimento Villani di Bologna da materie prime selezionate. Grazie al processo produttivo controllato e garantito nascono capolavori di armonia gustativa: leggere ed altamente digeribili, dal gusto delicato e dal profumo inconfondibile.

La Mortadella Bologna IGP Villani è artigianale, senza glutine, derivati del latte, polifosfati aggiunti e condita solo con aromi naturali.